AZIENDA

Come lavoriamo

Studio illuminotecnico e progettazione del fascio di luce

La ricerca dell’illuminazione perfetta per ogni ambiente, per noi, è il primo passo per la produzione di ogni nuova lampada – che sia destinata ad arricchire il nostro catalogo oppure ad un progetto su commissione.
Ci chiediamo che funzione dovrà avere il nuovo oggetto, in che direzione dovrà essere rivolto il fascio luminoso, che intensità e potenza dovrà avere. Le lenti e il corpo illuminante vengono lavorate e regolate fino ad ottenere il risultato voluto.

Il design esterno della lampada

Dopodiché, si passa allo studio del corpo metallico che dovrà rivestire il fascio luminoso. Anche in questa fase la progettazione deve rispondere ad esigenze tecniche precise, in primis una corretta dissipazione del calore. Grazie a questa attenzione le nostre lampade rilasciano spesso più luce rispetto ad altre a parità di wattaggio: le possibilità tecniche del led sono sfruttate appieno. È per questo che alle nostre collezioni mal si addice la tradizionale suddivisione di “tecnica” o “decorativa”: per le nostre lampade, vogliamo che efficienza ed estetica siano sempre curate al massimo.

Forme evolute e finiture raffinate

Molte lampade a led risentono ancora di un design tipico delle precedenti lampade a incandescenza, anche se a livello tecnico non ve ne sarebbe ragione. Una forma di abitudine, o retaggio culturale, che accompagna spesso le tecnologie più recenti. Le nostre forme, invece, nascono per essere perfette. Sono pensate per contenere e far funzionare al meglio il led: per questo sono spesso essenziali, con superfici ridotte anche a fronte di una grande potenza di illuminazione.
Il disegno iniziale di come dovrebbe essere il corpo esteriore viene modificato più volte per ingegnerizzare al meglio la lampada, adattando tecnica ed estetica l’una all’altra – è un lavoro parallelo che avviene fra lo studio tecnico e il design, ricco di scambi e interazioni. Grazie alla sua struttura societaria, Puraluce può accedere ad una vasta gamma di attrezzature che permettono, oltre ai comuni trattamenti galvanici, operazioni di finitura rare e preziose.